LA TERAPIA CHELANTE - Dr Sante Guido Zanella


Home
I metalli Tossici
Fonti di inquinamento
Sintomatologia
Terapia Chelante
Indicazioni
Informazioni per il Paziente
Risultati
News
Link
 
 
Articolo Bollettino
Ordine dei Medici
 
Dr. Sante Guido Zanella
Via Solferino 45
40124 Bologna
Tel: 339 8809692
(Dal lunedì al venerdì ore 8-9 oppure 18-19)
Ordine dei medici
di Bologna, numero iscrizione: 12245
P.Iva: 04166590374

Copyright © 2005-2018
INDICAZIONI TERAPIA CHELANTE:

• A scopo diagnostico: avvelenamento cronico da metalli tossici ;

• Avvelenamento acuto e cronico da metalli tossici ;

• Affezioni vascolari quali: angina; claudicatio; cardiopatie; morbo di Raynaud; ipertensione arteriosa e sue complicanze ; arteriopatie; nefropatie; arteriosclerosi; aritmie; degenerazione maculare senile e retinopatie.

• Affezioni metaboliche (diabete e sue complicanze), collagenopatie e malattie autoimmuni.

• Epatopatie tossiche.

• Prevenzione dell’invecchiamento (antiaging)

• Post rimozione di amalgame

• Sterilità

• Menopausa

• Intossicazione acuta da digitale.

CONTROINDICAZIONI

• Insufficienza renale di grado elevato

• Epatopatie in fase acuta

• Gravidanza: è possibile un effetto teratogeno.

• Neoplasie intracraniche.